Leonardo Angelucci (CH)
Lugano

35

Wi-Fi
Opera digitale
Kiki Skipi (IT)
Vicolo Crocicchio Cortogna, Lugano

34

Lucamaleonte (IT)
Via Giacomo Mercoli 2, Lugano

33

Damiano Mengozzi (CH)
Centro Giovani Viganello

32

Vera Trachsel (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

31

Opera non più esistente
Salvatore Vitale (CH/IT)
Piazza Manzoni, Lugano

30

Opera digitale
Opera non più esistente
L7matrix (BR)
Via Fola 12, Pregassona

29

108 e CT (IT)
Padiglione Conza, Lugano

28

Gio Pistone (IT)
Via Giuseppe Motta 24, Lugano

27

Nevercrew (CH)
Viale Stefano Franscini 27, Lugano

26

Manumarti (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

25

Opera non più esistente
Artisti vari e amatori (CH)

24

Opera digitale
Opera non più esistente
Alex Dorici e Luca Maria Gambardella (CH)
Tunnel di Besso, Lugano

23

Opera non più esistente
Sir Taki (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

22

Opera non più esistente
ArtLords (AFG)
Parco Tassino, Lugano

21

Andrea Ravo Mattoni (IT)
Palazzo dei Congressi, Lugano

20

Fortesa e Rina Softa (CH)
Villa Carmine, Via Trevano 55, Lugano

19

Millo (IT)
Sottopassaggio, Via Trevano 103, Lugano

18

MP5 (IT)
Via Luigi Lavizzari 9, Lugano

17

108 (IT)
Bré Paese, Lugano

16

DEM (IT)
Via Luigi Lavizzari 7, Lugano

15

Xuan Alyfe (ES)
Via Cassina 17, Sorengo

14

108 (IT)
Centro Scolastico delle Industrie Artistiche (CSIA), Lugano

13

Nevercrew (CH)
Lab_Comacina, Viale Cassarate 4, Lugano

12

Sam 3 (ES)
Via Giovanni Ferri 2, Lugano

11

Seacreative (IT)
Viale Carlo Cattaneo 4, Lugano

10

Nevercrew (CH)
Via Boschina 12, Pregassona

9

Agostino lacurci (IT)
Via Lavizzari 5, Lugano

8

Orticanoodles (IT)
Ex Macello, Lugano

7

Opera non più esistente
Orticanoodles (IT)
Teatro Foce, Lugano

6

Gysin & Vanetti (CH)
Via Peri 23 (scalinata sul retro), Lugano

5

Gysin & Vanetti (CH)
Corso Enrico Pestalozzi 4, Lugano

4

Gysin & Vanetti (CH)
Via Bertaccio 4, Lugano

3

Gysin & Vanetti (CH)
Piazza Cioccaro 12, Lugano

2

Igor Ponti (CH)
Piazza Manzoni, Lugano

1

Opera non più esistente
Orticanoodles (IT)
Teatro Foce, Lugano

To be or not to be

6

In occasione della mostra del 2010 To be or not to be realizzata presso il Lab Comacina che approfondiva il tema del teschio, da sempre utilizzato nella storia dell’arte come richiamo alla mortalità dell’uomo, oggi simbolo effimero, di cui si appropria la moda, il design e non solo, gli Orticanoodles hanno realizzato tre interventi urbani. All’ex macello comunale Elisabetta Canalis e George Clooney sono stati ritratti sotto forma di morti viventi. Al Teatro Foce la regina d’Inghilterra è stata raffigurata con sembianze teschiate. Accanto è possibile ammirare anche un altro scheletro rappresentato in maniera quasi scientifica, per ricordare che siamo tutti esseri umani, fatti di carne ed ossa e dunque mortali. I loro teschi ci chiedono: che cosa conta davvero? Apparire o agire? Vivere o morire? To be or not to be?

Contesto: In relazione alla mostra personale di Orticanoodles, "To be or not to be", dal 26.11 al 12.12.2010, Lab_Comacina, Lugano
Realizzazione: Tra il 29 novembre 2009 e il 12 dicembre 2010
Iniziativa: AUL
Visita il sito web dell'artista