Leonardo Angelucci (CH)
Lugano

35

Wi-Fi
Opera digitale
Kiki Skipi (IT)
Vicolo Crocicchio Cortogna, Lugano

34

Lucamaleonte (IT)
Via Giacomo Mercoli 2, Lugano

33

Damiano Mengozzi (CH)
Centro Giovani Viganello

32

Vera Trachsel (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

31

Opera non più esistente
Salvatore Vitale (CH/IT)
Piazza Manzoni, Lugano

30

Opera digitale
Opera non più esistente
L7matrix (BR)
Via Fola 12, Pregassona

29

108 e CT (IT)
Padiglione Conza, Lugano

28

Gio Pistone (IT)
Via Giuseppe Motta 24, Lugano

27

Nevercrew (CH)
Viale Stefano Franscini 27, Lugano

26

Manumarti (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

25

Opera non più esistente
Artisti vari e amatori (CH)

24

Opera digitale
Opera non più esistente
Alex Dorici e Luca Maria Gambardella (CH)
Tunnel di Besso, Lugano

23

Opera non più esistente
Sir Taki (CH)
Rivetta Belvedere, Lugano

22

Opera non più esistente
ArtLords (AFG)
Parco Tassino, Lugano

21

Andrea Ravo Mattoni (IT)
Palazzo dei Congressi, Lugano

20

Fortesa e Rina Softa (CH)
Villa Carmine, Via Trevano 55, Lugano

19

Millo (IT)
Sottopassaggio, Via Trevano 103, Lugano

18

MP5 (IT)
Via Luigi Lavizzari 9, Lugano

17

108 (IT)
Bré Paese, Lugano

16

DEM (IT)
Via Luigi Lavizzari 7, Lugano

15

Xuan Alyfe (ES)
Via Cassina 17, Sorengo

14

108 (IT)
Centro Scolastico delle Industrie Artistiche (CSIA), Lugano

13

Nevercrew (CH)
Lab_Comacina, Viale Cassarate 4, Lugano

12

Sam 3 (ES)
Via Giovanni Ferri 2, Lugano

11

Seacreative (IT)
Viale Carlo Cattaneo 4, Lugano

10

Nevercrew (CH)
Via Boschina 12, Pregassona

9

Agostino lacurci (IT)
Via Lavizzari 5, Lugano

8

Orticanoodles (IT)
Ex Macello, Lugano

7

Opera non più esistente
Orticanoodles (IT)
Teatro Foce, Lugano

6

Gysin & Vanetti (CH)
Via Peri 23 (scalinata sul retro), Lugano

5

Gysin & Vanetti (CH)
Corso Enrico Pestalozzi 4, Lugano

4

Gysin & Vanetti (CH)
Via Bertaccio 4, Lugano

3

Gysin & Vanetti (CH)
Piazza Cioccaro 12, Lugano

2

Igor Ponti (CH)
Piazza Manzoni, Lugano

1

Opera non più esistente
Gio Pistone (IT)
Via Giuseppe Motta 24, Lugano

Genesi di un incantesimo

27

Gio Pistone si avvale fin da piccola del disegno come linguaggio indispensabile per raccontare il suo personale mondo onirico. Figure di fantasia dai colori accesi e definiti da linee nette e decise, che sottolineano il forte carattere di personaggi che traghettano lo spettatore in un limbo tra sogno e incubo. Per l’artista l’opera “Genesi di un incantesimo” rappresenta la creazione di un rito che, attraverso la spiritualità condivisa di una comunità, era motivo di unità tra le persone. L’artista si rifà anche al tema storico della caccia alle streghe: riprendendo il tema nel mutato contesto attuale, richiama l’atteggiamento che ancora oggi si riscontra nei confronti di chi è diverso o non corrisponde alle aspettative degli altri.

Contesto: Longlake Festival
Realizzazione: Tra il 31 agosto e il 4 settembre 2020
Iniziativa: AUL
Visita il sito web dell'artista